domenica 18 marzo 2012

Il genio di Tim Burton in mostra a Parigi.

Spesso di un film che guardiamo al cinema ricordiamo il titolo o il nome dell'attore che con con la sua interpretazione ha catturato la nostra attenzione, la nostra immaginazione. Di rado prestiamo attenzione al nome del regista salvo che non sia "un grande" il cui lavoro è stato annunciato a furore di popolo ai quattro venti. Di Tim Burton non si può dire lo stesso perché ogni suo prodotto porta con se parte della sua genialità, identificando uno stile e un'originalità che pochi possono vantare.

Ho conosciuto questo regista con "Beetlejuice, Spiritello porcello" e l'ho amato sempre di più con Batman, Edward mani di forbice, Nightmare Before Christmas, Il mistero di Sleepy Hollow, Big Fish Le storie di una vita incredibile, La fabbrica di cioccolato, La sposa cadavere, Sweeney Todd Il diabolico barbiere di Fleet Street, Alice in Wonderland.


In questi giorni e fino al 5 Agosto a Parigi è riproposta un’importante rassegna sul regista già ospitata a New York, Melbourne, Toronto e Los Angeles. Si possono ammirare i suoi  disegni d'infanzia, modellini, maschere, pupazzi, abiti, sculture, estratti dei suoi film e un’anteprima del suo ultimo lavoro: sono presenti, infatti le bozze relative a Dark Shadows di prossima uscita.

Che rimpianto! Non mi resta che immaginare l'incredibile viaggio nell'arte di quest'artista che più di altri rispecchia la mia personalità. Accompagnata magari da un Cicerone d'eccezione come Jack Skeletron che si stupisce per i disegni più inverosimili che potremo osservare.














La Cinémathèque française 



© Tutti i diritti delle opere e dei testi sono di proprietà dei rispettivi autori

4 commenti:

  1. Ho premiato il tuo blog! http://corsierincorsi.blogspot.it/2012/03/corsi-e-rincorsi-premiato-come-blog.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricambio perché sono una tua grande fan! ;-)

      Elimina
  2. Io, invece, non ricordo mai i nomi degli attori...mentre ricordo bene tutti le trame dei film ...i titoli non sempre :-(

    RispondiElimina